È passato quasi un quarto di secolo da quando è stata coniata l’espressione “Internet of Things” (nel 1999). Da allora, le tecnologie IoT si sono moltiplicate e arricchite, e allo stesso modo, i molteplici settori di applicazione hanno subito profonde trasformazioni.  

Dall’Industrial IoT alle Case Intelligenti, dalle Smart Factory alle Smart City, il mondo degli oggetti interconnessi ha attraversato una rivoluzione inarrestabile. E questa dinamica evolutiva prosegua in modo incessante.  

In questo post vogliamo fare una riflessione sugli straordinari cambiamenti che l’IoT ha portato nelle nostre vite private e lavorative, sociali e ambientali. 

Ma prima di tutto, è importante evidenziare che il futuro dell’IoT sembra promettente dal punto di vista dell’accesso ai finanziamenti, con segnali positivi che provengono da varie fonti.  

Un importante catalizzatore potrebbe essere il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR): 30 miliardi di euro (o più) potrebbero arrivare nel 2024 per progetti mirati a questa tecnologia. Questa iniziativa rappresenterebbe un’ottima opportunità per spingere ulteriormente l’innovazione nell’ambito dell’IoT.  

Per esempio, con i conseguenti incrementi dei costi energetici e la corsa alla ricerca di soluzioni intelligenti per ridurre i consumi energetici, l’IoT si presenta come risposta perfetta, perché consente di monitorarne e ottimizzarne gli usi in tempo reale. (Leggi qui la soluzione di Applika.) 

Innovazione e Nuovi Paradigmi

Ma cosa rende così affascinante il mondo degli oggetti interconnessi? La risposta sta nella continua evoluzione di nuovi servizi e tecnologie. Queste innovazioni aprono nuovi orizzonti, dando vita a nuovi paradigmi e all’espansione di un ambiente sempre più intelligente e efficiente. 

La Smart Home, ad esempio, è un esempio tangibile di come l’IoT possa migliorare la nostra vita quotidiana, e probabilmente tutti abbiamo almeno un oggetto smart in casa. Con la domotica, è possibile controllare l’illuminazione, il riscaldamento, la sicurezza e gli elettrodomestici. Questo non solo rende la vita più comoda, ma consente anche di risparmiare energia, tempo e denaro. 

Nell’ambito dell’urbanizzazione e del miglioramento della vita, un esempio estremamente attuale è rappresentato dalle auto intelligenti che, seppur ancora in fase di sperimentazione, stanno ridefinendo il concetto di guida, promettendo un’experience di viaggio più efficiente. Attraverso l’IoT, questi veicoli possono stabilire comunicazioni tra loro e con l’infrastruttura stradale, contribuendo in modo significativo all’aumento della sicurezza stradale e alla riduzione del congestionamento del traffico. 

Ovviamente, l’IoT rivoluziona, anche, il modo di produrre

Vediamo qualche esempio concreto: 

L’Industria 4.0 è una realtà possibile solo grazie all’IoT. Le aziende adottano sensori intelligenti, dispositivi interconnessi e sofisticate applicazioni software nelle proprie catene di produzione per ottimizzare l’efficienza e la qualità dei processi. Monitorano costantemente lo stato delle macchine e raccolgono dati in tempo reale, consentendo la manutenzione preventiva e l’ottimizzazione delle risorse, per una produzione più efficiente e la riduzione dei costi. Questo porta ad un aumento della produttività, della qualità e della flessibilità delle aziende, rendendole più competitive sul mercato.  

Le smart factory rappresentano l’apice dell’IoT nell’industria manifatturiera. Questi stabilimenti utilizzano dispositivi interconnessi e l’analisi dei dati in tempo reale per ottimizzare l’intera catena di produzione. I robot collaborativi lavorano con gli operatori umani, garantendo la massima efficienza e flessibilità. L’IoT è alla base della produzione su commessa e della personalizzazione di massa, rendendo possibile la produzione di prodotti altamente personalizzati in tempi ultra rapidi.  

Nel settore della logistica, l’IoT cambia il modo in cui le merci vengono trasportate e monitorate. Il loro tracciamento consente di monitorare la posizione esatta delle merci durante tutto il percorso di spedizione. Questo non solo aumenta la sicurezza e la visibilità della catena di approvvigionamento, ma permette di ottimizzare le rotte e ridurre i tempi di consegna. Le aziende possono anche monitorare parametri sensibili come la temperatura e l’umidità delle merci, assicurandosi che arrivino in condizioni ottimali. 

Nell’edilizia, l’IoT sta rendendo le costruzioni più sostenibili ed efficienti. I sensori di monitoraggio possono essere incorporati in edifici per controllare il consumo energetico, rilevare perdite d’acqua e garantire la sicurezza delle strutture. I dati in tempo reale consentono di prendere provvedimenti immediati per evitare danni costosi e migliorare l’efficienza energetica.  

Nell’agricoltura, l’IoT aiuta la gestione delle colture e delle attività collegate. I sensori interconnessi monitorano il suolo, il clima e le colture stesse, consentendo agli agricoltori di prendere decisioni basate su dati in tempo reale. Questo porta a una migliore gestione delle risorse idriche e nell’applicazione di fertilizzanti, riduzione degli sprechi e ottimizzare la resa delle colture. 

Nel campo della raccolta rifiuti intelligenti, i contenitori dotati di sensori possono segnalare automaticamente quando sono pieni, consentendo ai gestori di ottimizzare le rotte di raccolta. Questo riduce i costi operativi e contribuisce a una raccolta dei rifiuti più efficiente ed ecologica. 

Brenta applicazione monitoraggio rifiuti

Nella produzione e confezionamento alimenti, l’IoT è fondamentale per garantire la sicurezza alimentare. I sensori possono monitorare la temperatura e l’umidità degli alimenti durante la produzione e la distribuzione, garantendo che siano conservati nelle condizioni ottimali. Inoltre, i sistemi di tracciamento consentono di rintracciare l’origine degli alimenti, riducendo il rischio di contaminazione e facilitando le operazioni di richiamo.  

Questi sono solo alcuni esempi di scenari in cui l’IoT sta avendo un impatto significativo. 

Applika sviluppa soluzioni IoT e AIoT per aiutare le aziende a sfruttare appieno il potenziale di questa tecnologia.

In particolare, le nostre soluzioni sono progettate per essere scalabili e modulari, in modo da adattarsi alle esigenze di qualsiasi azienda, anche le PMI. 

Abbiamo tre soluzioni pronte all’uso, leggi qui, oltre a poter progettare su misura applicazioni IoT per qualsiasi realtà aziendale.

Qui trovi alcuni casi di successo:
Impatto dell’efficienza energetica negli stabilimenti produttivi
Gestione intelligente dei rifiuti urbani
Geolocalizzazione elementi, oggetti e personale
IoT e AI per la gestione produttiva di campioni medici monouso
Trasformazione Digitale della Gestione della Flotta

Opportunità in un mondo Interconnesso

L’IoT è una tecnologia in continua evoluzione che sta avendo un impatto sempre più significativo sulle nostre vite e sulle nostre aziende. 

Le aziende che adottano l’IoT sono in prima linea nel futuro dell’innovazione e della competitività. 

In sintesi, l’IoT sta aprendo la strada a un futuro in cui la connettività, la personalizzazione e i nuovi modelli di business stanno impattando le nostre vite e le nostre aziende. E il futuro si preannuncia ancora più smart e interconnesso, aprendo la strada ad opportunità ancora “impensabili”. 

Le aziende e le organizzazioni che adottano il percorso di Industria 4.0 / 5.0 sono in prima linea nel futuro dell’innovazione, opportunità di crescita e competitività.  

Contatta Applika se hai in mente un progetto da sviluppare. Qui i nostri contatti

Notizie correlate

Via Martiri delle Foibe 2,
41037 Mirandola, Modena

Tel: 347 2644112

Email: info@applika.biz

Siamo nello stabilimento di Picotronik Srl

 

Topics
Iscriviti per le news